Sabato 12 Marzo ad Italian Kingdom Radio: Caterina Soffici, giornalista e scrittrice tra Londra e l’Italia

Caterina Soffici, giornalista e scrittrice di attualità e cultura, sarà ospite della prossima diretta di Italian Kigdom Radio, una puntata a cavallo dei due stati.

Il Fatto Quotidiano, Vanity Fair e Il Sole 24 Ore: queste solo alcune delle testate con cui ha collaborato negli anni Caterina Soffici che, come lei stessa rivela, “ha assistito a troppe riunioni di redazione”. Oltre ad essere stata caporedattrice di diversi quotidiani, Caterina ha collaborato a trasmissioni televisive e programmi radio, fino a quando nel 2010, insieme al marito e ai figli , ha fatto i bagagli e ha lasciato la grigia Milano per una ancora più grigia Londra, ma non prima di aver pubblicato il suo libro Ma le donne no, in cui ritrae il maschilismo italiano dove le madri perdono il lavoro e le veline siedono in Parlamento. Dopo aver guardato l’Italia da una prospettiva diversa, come accade ai molti expat che lasciano lo stivale per altre mete, è arrivata alla conclusione che “a Londra si vive peggio, ma si sta meglio.” Questa la considerazione alla base del suo ultimo libro, Italia Yes, Italia no (Che cosa capisci del nostro paese quando vai a vivere a Londra): fatti, storie, avvenimenti, episodi della vita quotidiana di una mamma e giornalista italiana a Londra. La scrittrice, attraverso i suoi occhi, racconta ai lettori come si fa ad abituarsi ad un nuovo Paese  e come cambia il nostro modo di vedere l’Italia nel momento in cui riusciamo ad abituarci a starle lontani. Certo è che il sole, la pausa caffè, il calore umano e il buon cibo mancano a tutti: ma quello che il Regno Unito offre basta per rinunciare a tutto questo? E’ proprio tutto oro quello che luccica? Sintonizzatevi Sabato prossimo alle 12 ora di Londra su Italian Kingdom Radio, per non perdervi un altro frizzante episodio della partita Inghilterra vs Italia.