DSC_7502
Italiani / Voices

Vincenzo Rusciano

Vincenzo Rusciano, founder di Heavenote.com e Country Manager per Italia e Spagna in una multinazionale nel settore dell’arredamento di design.

“Sono a Londra in pianta “instabile” da meno di un anno, ho vissuto in sette paesi ed ho viaggiato in sessanta, quasi sempre in compagnia della mia caffettiera… come sarebbe a dire …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Un tulipano sul davanzale

Un tulipano al profumo d’arancia, una bottiglietta di plastica come vaso, una tenda viola e una candela accesa.

Palazzi, tanti palazzi fuori dalla finestra, fuori dalla mia nuova finestra in una casa nuova.

Non riesco ancora a chiamarla casa mia. È una stanza, una tripla, in cui fortunatamente per ora ci …

DSC_5538
Italiani / Voices

Mirella Orsi

Mirella Orsi, giornalista scientifica e consulente di comunicazione e marketing farmaceutico. 

“Attualmente scrivo per diversi giornali e lavoro ad una serie di progetti rivolti alla divulgazione scientifica. Sono laureata in Chimica e tecnologia farmaceutiche e da amante della scienza sono fermamente convinta che la divulgazione ne sia una parte fondamentale. …

Fotografia di Sara Giannitelli
Storia di un Ritorno

Con il finestrino abbassato

Se vivi a Londra non devi possedere per forza un’auto per muoverti in città. I mezzi portano ovunque. E quando dico ovunque intendo anche nei più remoti angoli della metropoli e del Regno Unito in generale.
Nonostante la perfetta efficienza dei trasporti londinesi – quella che qui in Italia noi possiamo davvero solamente sognare -, …

DSC_1043
Italiani / Voices

Stefano Lucatello

Stefano Lucatello, agente consolare onorario, avvocato e Senior Partner presso lo studio Kobalt Law LLP.

“Devo fare una piccola premessa: nonostante io sia nato e cresciuto in Inghilterra parlo perfettamente l’italiano, essendo nato da genitori italiani che si sono trasferiti in Inghilterra nel 1956. In realtà non ho mai scelto di trasferirmi a Londra visto …

IMG_6883+sm
Cosmopolitalian

The looking Glass Cocktail Club: un barman italiano nel paese delle meraviglie

Se seguite la mia rubrica settimanale Città Speakeasy avrete sicuramente letto del fiabesco e decadente Looking Glass Cocktail Bar di Hackney Road. Oggi intervisto per voi il loro bar manager, l’italianissimo Michele Reina, che crea unici cocktail ispirati ad Alice Nel Paese delle Meraviglie. Ma com’è nata la sua passione?

DSC_4852
Italiani / Voices

Gabriele Pippo

Gabriele Pippo, imprenditore nel settore della musica e nel benessere.

“Ho scelto di trasferirmi a Londra perché questa è una città al passo con i tempi, le persone recepiscono facilmente l’innovazione. Oltre ad essere un luogo business-friendly è anche stimolante, lo scambio culturale apre la mente. Da un punto di vista musicale è assolutamente all’avanguardia. 

FRENCH STUDENTS OUTSIDE PRIMARK IN OXFORD STREET, LONDON, TODAY
PICTURE JEREMY SELWYN
29/04/2013
Au Pair. What? / Lifestyle

Di cosa parliamo quando parliamo di PRIMARK

Per entrare a contatto con alcuni dei fenomeni contemporanei più interessanti del Regno Unito non serve certo vivere a Londra. Basta venire in Inghilterra almeno una volta, anche solo per qualche giorno, anche solo per una di quelle vacanze studio di cui ricordate solo i giochi della bottiglia by night. Basta avere un’amica di ritorno da un …

DSC_6696
Italiani / Voices

Caterina Raniolo

Caterina Raniolo, ostetrica e NHS Project Manager.

“Quando mi chiedono cosa faccio nella vita io rispondo sempre che “sono” un’ostetrica e non che “faccio” l’ostetrica, perché  il mio non è solo un lavoro ma una passione, una filosofia di vita, un grande amore. 

Da tre anni lavoro al Barts Health Trust, dove mi …

DSC_6970
Italiani / Voices

Ciro Costagliola

Ciro Costagliola, chef di Flavours of Naples.

“Sono uno “chef di professione”, nel senso che sono diplomato al IPPSAR di Napoli, e mi sono trasferito a Londra in pianta stabile nel 2000. Ero già venuto a cercare lavoro nel 1995, ma poi sono tornato in Italia dove ho lavorato a “La Corte di …

a3
Articoli / Casualmente a Londra

Streatham

Se è a sud del Tamigi, non è Londra. – Vi è già capitato di sentire questa battuta? C’è chi lo dice scherzando (e forse, rosicando anche un po’), magari per prendere in giro gli amici che hanno deciso di risparmiare qualche quid di affitto scegliendo di traslocare nel “lato sbagliato della città” …

DSC_4923
Italiani / Voices

Domenico Angarano

Domenico Angarano, musicista e compositore.

“Ebbene sì, è meraviglioso che io riesca a fare quello che mi piace. In realtà sarebbe interessante un argomento di riflessione: perché la figura del musicista nell’immaginario collettivo è sempre quella di uno squattrinato senza lavoro?

Mi sono trasferito a Londra perché volevo andare via da …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Londra, raggio di sole

C’è tanta neve fuori, freddo, luci, rumori e tantissime persone. È tutto così strano per me, così nuovo, così diverso.

È notte ormai. Sono arrivata alla stazione di King’s Cross St. Pancras senza perdermi, grazie a un ragazzo francese che parlava italiano e che mi ha aiutata mentre ero in difficoltà a Liverpool street. È stato gentile, …

DSC_3517
Italiani / Voices

Francesca Dalla Volta

Francesca Dalla Volta, paralegal presso il dipartimento di International Disputes presso Brown Rudnick LLP.

“Mi sono trasferita a Londra perché ritengo sia il centro finanziario del Regno Unito, è stata una scelta strategica. Ho sempre avuto la possibilità di viaggiare, sono stata per lunghi periodi in Australia e negli Stati Uniti. Londra è …

DSC_6985
Italiani / Voices

Enrica Sciandrone

Enrica Sciandrone, compositrice di musica da film ed insegnante al Royal College of Music. 

“Prima del 2008 non ero mai stata a Londra, mai fatto un corso di lingua inglese in Inghilterra o simili. I miei posti ideali sono caldi, magari sul Mediterraneo (…) – davvero, Londra non era una città che avevo neanche la fantasia …

Foto del Lookig Glass
Cosmopolitalian

Città Speakeasy, Shoreditch reloaded

Pensavate che fosse tutto qui? Come promesso, a grande richiesta dopo il mio articolo della scorsa settimana, eccovi altri tre speakeasy di East London.

Looking Glass Cocktail Bar

Fan di Alice Nel Paese delle Meraviglie, gioite: con cocktail ispirati al celebre romanzo di Lewis Carroll, il Looking Glass Cocktail Club è un’alternativa fiabesca alle affollate nottate di …