Pret’s Veggie: la proposta vegetariana di Pret a Manger in formato pop-up

Della serie “non fai in tempo ad assentarti un attimo che ti stravolgono un intero locale”. E’ successo al 35 di Broadwick Street, dove, come di consueto, ci si aspetta di trovare uno dei tanti Pret a Manger dislocati nella capitale britannica, ma che nel giro di poco tempo ha subito un insolito restyling, trasformandosi in uno spazio meat-free, paradiso terrestre di vegani e vegetariani. Pret’s veggie pop-up è infatti il nuovo, piccolo angolo veggie della celebre catena di cibo inglese, nota per la sua ampia offerta di cibo preparato in loco e deliziose ricette organiche.

Proprio in questi giorni stiamo facendo il giro di Londra attraverso le catene di fast-food della capitale e ci siamo soffermati diverse volte a parlare dell’offerta vegana e vegetariana. L’apertura nel cuore di Soho, solo per il mese di Giugno, di uno spazio per gustare le proposte in “verde” di Pret a Manger è anche e sopratutto una scelta di marketing intelligente per l’azienda stessa che da anni cerca di scardinare lo stereotipo secondo il quale le catene di street-food offrano necessariamente “cibo spazzatura” .

Lungi dall’essere un semplice pop-up store, Pret’s veggie pop-up è infatti un modo alternativo per ottenere feedback e commenti dai consumatori su possibili nuove ricette vegetariane da inserire nei negozi della catena. La trovata nasce dall’osservazione dell’aumento esponenziale delle richeste di opzioni vegetariane nei negozi, tra le quali spicca su tutte l’avocado. Acclamato dal popolo dei salutari, particolamente fotogenico e amato dai social, l’avocado è infatti diventato così popolare da averne consumati ben cinque milioni di porzioni solo nelle filiali di Pret del Regno Unito. E allora, se la matematica non è un’opinione, via ad aumentare le proposte vegetariane, ma pian pianino (vorrete mica spaventare i clienti affezionati che si aspettano le baguette con il prosciutto e si ritrovano poi con una manciata di edamame e quinoa?).

Il pop-up di Soho sarà quindi una semplice prova per sperimentare nuove ricette e cibi veggie. Un ottimo modo per divertirsi mangiando e scegliendo una delle 45 nuove proposte disponibili, tra panini, insalate, piadine e baguette. Sbirciando tra gli scaffali è così possibile trovare yoghurt aromatizzati con spezie mediorientali, frullati direttamente creati al bancone, bevande miracolose come il Kombucha (the verde fermentato che a quanto pare ha tanti benefici ed è noto come l’ elisir di lunga vita) e ancora, mix di verdure ad alto tasso proteico, panini di segale aperti con condimenti a piacere e golosissime proposte di dolci.

La trovata, lo ammettiamo, ci piace molto e, chi lo sa, potreste ben presto trovare una di queste nuove ricette in uno dei tanti Pret dell’Inghilterra. Tentar non nuoce: lo store è infatti provvisto di iPad e cassette per i commenti dove i clienti possono lasciare il loro feedback e le loro preferenze.

Non ci resta che augurarvi buon appetito: non dimenticate di dire la vostra!

Pret’s veggie pop-up
35 Broadwick Street, W1F 0DH.
Aperto tutto il mese di giugno

Anna Tursi
Seguimi su

Anna Tursi

Blogger at Lifestyle Notes
Lavoro part time sulla concretezza e sogno a tempo pieno.
Fondatrice di Lifestyle Notes, mi occupo di scrittura, pubbliche relazioni, tendenze e intrattenimento.
Mi divido tra la vita reale che adoro e quella parallela su Internet, fatta di sogni, siti web e social network.
Anna Tursi
Seguimi su