Piovono polpette: il primo London Falafel Festival

La capitale britannica, che quando non anticipa le mode è comunque sempre sul pezzo, ha organizzato il primo London Falafel Festival in occasione dell’Anno Internazionale dei Legumi promosso da Fao e Nazioni Unite: pronti agli assaggi?

Sapevate che siamo nell’Anno Internazionale dei Legumi? Inaugurato dalle Nazioni Unite e dalla Fao, il 2016 rende protagonisti questi alimenti corposi e super nutrienti che per nessuna ragione al mondo dovrebbero mancare sulle nostre tavole. E quasi a rimarcare l’importanza dei legumi in una qualsiasi dieta o preferenza alimentare, la capitale britannica, che quando non anticipa le mode è comunque sempre sul pezzo, ha organizzato il primo London Falafel Festival.

L’appuntamento è fissato per il 1° maggio presso Borough Market, dove quattro dei maestri più agguerriti del falafel si contenderanno il fatidico premio in una gara all’ultima polpetta di ceci. Un triangolo sospeso tra Il Cairo, Beirut e Londra per celebrare uno dei cibi orientali più amati dagli street fooders internazionali, che trova proprio nella capitale britannica un’audience decisamente ampia; facendo approdare il falafel anche nei menu dei ristoranti con un lato più aperto alle sperimentazioni e alle fusioni.

Che li amiate semplici e croccanti appena sfornati, accompagnati da pita, avvolti in una wrap o pucciati in una delle tante e deliziose salse di contorno, durante il London Falafel Festival avrete modo di decretare in assoluto il vostro vincitore acquistando un biglietto d’ingresso di £20. Avrete così diritto a 4 dei migliori e succulenti falafel del mondo: quello di Mustafa Elrefaey dello Zööba del Cairo, con fave su un letto di baba ghanouj, tutto condito con barbabietola rossa e hibiscus tahini; quello misto di Louai Fares e Rasheed Muhammed, re dello street food di Hoxton Beach. Approderete poi a Beirut con Hadi Hazim del Fusion Cult per assaggiare il suo falafel di black-eyed-bean e, concluderete il tour in bellezza con Uri Dinay che proporrà, direttamente dal suo falafel and houmous bar Pilpel, l’acclamato falafel sandwich con ceci speziato.

Letteralmente il termine falafel deriva da tre parole che in copto significavano “con tanti fagioli” ed è proprio durante i giorni del digiuno dei copti egiziani che questo cibo sostituiva la carne, assicurando lo stesso apporto proteico e nutritivo. Gustoso e saporito, questo piatto è composto da ceci o fave lasciati in ammollo per una notte intera e poi tritati e mescolati con le tipiche spezie orientali. Il composto viene poi diviso in piccole polpette impanate e fritte.

Nonostante la vostra forte passione per questo cibo, vi starete chiedendo come caspita farete a trangugiare 4 porzioni di falafel nel giro di qualche ora… vero? Non temete, perché le porzioni saranno ridotte e riuscirete a gustare tutto nel miglior modo possibile grazie alle bibite fresche di ogni tipo disponibili durante l’evento!

E ora che la via delle polpette è stata spianata, correte ad acquistare il vostro biglietto su youngandfoodish.com e ricordatevi di condividere la vostra esperienza con l’hashtag ufficiale #LondonFalafelFestival!

London Falafel Festival
1 Maggio dalle 13 alle 17
Borough Market – London, SE1 9AG
youngandfoodish.com

Anna Tursi
Seguimi su

Anna Tursi

Blogger at Lifestyle Notes
Lavoro part time sulla concretezza e sogno a tempo pieno.
Fondatrice di Lifestyle Notes, mi occupo di scrittura, pubbliche relazioni, tendenze e intrattenimento.
Mi divido tra la vita reale che adoro e quella parallela su Internet, fatta di sogni, siti web e social network.
Anna Tursi
Seguimi su