L’artista Paolo Troilo in performance alla Ransom Gallery di Londra

Dopo aver riscosso un successo travolgente con la personale al Museo d’arte Moderna e Contemporanea della Sicilia a Palermo, l’artista Paolo Troilo approda a Londra per sorprendere la capitale inglese con una live performance martedì 28 giugno dalle 10 alle 19 nella galleria Ransom di via Pimlico Road n.105.

La prima cosa che ho fatto quando mi sono presentata a Paolo è stata controllare se le sue mani fossero sporche di pittura. L’artista pugliese e milanese d’adozione ha infatti dimenticato di acquistare i pennelli il giorno in cui ha cominciato a dipingere dieci anni fa e da allora utilizza le sue dita come unico strumento di creazione in un atto primordiale ed istintivo.

Durante l’attesissima live performance di martedì 28 nel quartiere di  Chelsea, le dita di Paolo lavoreranno tutta la giornata per dare forma ad un dipinto nella vetrina della galleria, come dimostrato nel video che segue.

Alle ore 19, Paolo incontrerà i suoi collezionisti d’oltremanica che lo hanno conosciuto alla Biennale  di Venezia del 2011 e li coinvolgerà nel tour delle sue nuove tele esposte nella galleria Ransom dal 28 giungo al 28 luglio.

A seguito della live performance di Paolo, organizzata dalla galleria Ransom in collaborazione con Monica Colussi, verranno offerti champagne e fragole al pubblico presente.

Questo è un evento che consiglio caldamente a chi desidera essere sorpreso dal potere creativo delle dita di Paolo. Un’energia che si sublima nei suoi dipinti in figure michelangiolesche afflitte da un universale sentimento di rabbia e disperazione.

Federica Beretta

Federica Beretta

Originaria di Parma, dove ha lavorato come giornalista per diversi anni ed approdata a Londra per il suo master in Arts Management.
Nel 2014 diventa Art Gallery Manager curando ed organizzando esposizioni per artisti Italiani ed Europei nella capitale inglese.
Federica Beretta