Teresa Pastena

Teresa Pastena, founder e direttore di CV&Coffee.

“Sono arrivata a Londra 7 anni fa con un sogno nel cassetto: lavorare in una ONG. Ce l’ho fatta ma non è stato semplice come credevo. Ho impiegato due anni per ottenere il mio primo lavoro remunerato nel non-profit  (passando per  3 internships, 1 lavoro al pub per i primi mesi e 2 contratti in grandi aziende tra cui il Financial Times). Con una laurea in Scienze Diplomatiche & Internazionali, esperienze di lavoro e studio in Francia e Lussemburgo, un tirocinio al Ministero degli Esteri e la conoscenza fluente di tre lingue, ero certa che un lavoro lo avrei trovato e anche da subito. Ed invece, non è stato proprio così: Londra non aspetta(va) nessuno, neppure me. 

Credevo che un 110 bastasse per ottenere un colloquio di lavoro ma poi sei qui e scopri che il tuo coinquilino si è laureato al King’s College e di lingue ne parla cinque, la tua collega di tirocini ne ha già fatti tre, di cui uno a Save the Children, il tuo manager ha 23 anni, tu nei hai 27 e stai ancora facendo un tirocinio; lui nei prossimi sei mesi otterrà una promozione a Director. Ricontestualizzi tutto allora e riparti da zero. Ti rimbocchi le maniche e cominci a metterti in gioco, con determinazione, forza di volontà e tanti (ma tanti!) sacrifici. Queste componenti non possono mancare se si progetta un trasferimento a Londra. E ovvio, non può mancare la conoscenza della lingua inglese. 

Dalle mie difficoltà e grazie anche a delle esperienze di lavoro molto formative, ho fondato nel 2012 CV&Coffee (www.cvandcoffee.com), una società di consulenza lavoro e formazione per i professionisti italiani che sono già nel Regno Unito o che vorrebbero trasferirsi alla ricerca di nuove opportunità. Tra i nostri servizi offriamo revisione CV e covering letter, preparazione ai colloqui, profili LinkedIn, career coaching e tanto altro. Il tutto, in un contesto friendly come quello dei coffee shops. Se bisogna ripartire da zero, quale bevanda migliore se non il caffè, simbolo di energia e ‘ripartenza’ degli italiani. Il team, italo-inglese, è composto da consulenti specializzati in HR e career advice. Abbiamo assistito migliaia di clienti, tra consulenze individuali e di gruppo, e nei prossimi mesi partiamo con un nuovissimo progetto, diventando la prima Boutique Recruitment Agency nel Regno Unito per italiani di talento.

CV&Coffee è un progetto educativo: il cliente che si rivolge a noi per rifare il CV impostato sui criteri anglosassoni, impara a competere capendo come si cerca lavoro, cosa si deve e non si deve fare, come affrontare i colloqui in lingua, quali agenzie contattare e molto di più. Oltre a consulenze individuali, offriamo anche servizi di gruppo: workshops a Londra e webinars online per imparare a scrivere un CV, cercare lavoro, fare i colloqui. Siamo anche nelle scuole ed università italiane per insegnare agli studenti come competere sul mercato internazionale.. 

A chi è in partenza per il Regno Unito dico di riflettere e programmare in anticipo il trasferimento. Non si parte per Londra senza avere degli obiettivi precisi. Tra le tante persone che ci contattano quotidianamente e quelle che incontro nei progetti di orientamento a cui saltuariamente partecipo su base volontaria (Benvenuti a Bordo e Primo Approdo), vedo molta improvvisazione e talvolta, anche la presunzione di voler da subito entrare in ufficio, con un inglese elementare. Se l’amico dell’amico ha ottenuto un lavoro, non significa che lo otteniate anche voi. 

Londra è per chi ha pazienza, costanza, voglia di investire il proprio tempo in esperienze formative (tramite tirocini, corsi linguistici, volontariato) e l’entusiasmo di ricominciare da zero in una società dove c’è molta meritocrazia ma ancora più competizione. Se avrete la motivazione di rimettervi in gioco, allora sarete pronti per questo nuovo viaggio. Good luck!”

Email: info@cvandcoffee.com
@Teresa_Pastena

 

IK

Italian Kingdom è una startup comunitaria che con un magazine e una radio racconta le storie degli italiani all’estero. #ItalianKingdom