Ciro Costagliola

Ciro Costagliola, chef di Flavours of Naples.

“Sono uno “chef di professione”, nel senso che sono diplomato al IPPSAR di Napoli, e mi sono trasferito a Londra in pianta stabile nel 2000. Ero già venuto a cercare lavoro nel 1995, ma poi sono tornato in Italia dove ho lavorato a “La Corte di Butteri” di Orbetello: è stato proprio il mio chef di allora a propormi un lavoro qui, e così sono tornato e mi sono trasferito definitivamente. 

Mi ricordo bene i primi tempi: sono stati molto duri, poi però il lavoro ha iniziato a girare e alla fine ho anche messo su famiglia. Sicuramente sono maturato tanto ma sotto sotto rimango sempre lo stesso di sempre, energico… e matto come un cavallo!!

Certo mi manca molto l’Italia e confesso di aver avuto – come tutti del resto – dei problemi con la lingua come tutti la lingua , ma un “Vero Napoletano” ne soffre poco perché non appena ci si abitua e ci si fa capire molto bene!

Le mie soddisfazioni più grandi sono senza dubbio legate alla mia famiglia, poi al mio business: lavoro 15 ore al giorno dal lunedì al venerdì, per cui il fine settimana lo trascorro in totale relax. E mi piacerebbe godermi la pensione in un paese caldo, magari in Sud America, solo io e la mia Signora, a Dio piacendo…

Cosa direi ad un italiano con la valigia pronta e il biglietto in mano??? Uh vediamo…

«Se la situazione non cambia non perdere tempo. I sacrifici da fare sono tanti ma alla fine si riesce sempre, quindi guarda avanti e non fermarti.. e ovviamente.. FORZA NAPOLI!!!!!»”

Leggi anche:

Flavours of Opera

Una notte all'Opera con Flavours of Naples

IK

Italian Kingdom è una startup comunitaria che con un magazine e una radio racconta le storie degli italiani all’estero. #ItalianKingdom