Crowdfunding Corner: un italiano alla New Artist Fair di Londra

Italian Kingdom lancia una rubrica dedicata ai progetti di crowdfunding di giovani (e non) italiani all’estero. Con Crowdfunding Corner daremo spazio alle invenzioni e le novità che provengono direttamente dalla community di Italian Kingdom, aiutando questi progetti a crescere e raggiungere il loro funding goal. Volete segnalarci il vostro? Scriveteci.

Cominciamo oggi con il progetto espositivo di un illustratore italiano a Londra, Daddo, che per partecipare alla “New Artist Fair” mette la sua creatività al servizio di amici, followers e acquirenti.

Supporta il suo progetto su Kickstarter

Mi chiamo Daddo, ma qualcuno mi chiama daddy (papà).

Daddo

Esordisce così Arnaldo Tagliacozzo, del quale abbiamo già raccontato la storia poche settimane fa su Italian Kingdom. Illustratore freelance che vive a Londra da diversi anni e con una famiglia arricchita da poco da due piccole pesti. Daddo ha una creatività visiva ispirata dagli elementi naturali e attraverso le sue tavole illustrate racconta le avventure dei suoi personaggi in luoghi remoti del globo tra onde oceaniche, tramonti e zattere.

Dopo essere stato ammesso alla New Artist Fair 2016 di Londra, Daddo sta raccogliendo attraverso Kickstarter i fondi necessari per stampare, allestire e promuovere la sua esibizione. Ha così pensato ad una campagna semplice e composta principalmente da pledge “creativi”. È possibile infatti acquistare stampe delle sue illustrazioni in diversi formati, comprese le edizioni limitate, o anche richiedere un’opera personalizzata che sarà realizzata ad hoc.

Al momento mancano 4 settimane alla chiusura della campagna e il funding goal di £1500 non è così irraggiungibile. Per maggiori informazioni e supportare il lavoro di Daddo vi consigliamo di visitare la pagina Kickstarter del progetto. Buona fortuna!

IK

Italian Kingdom è una startup comunitaria che con un magazine e una radio racconta le storie degli italiani all’estero. #ItalianKingdom