Processed with VSCOcam with p5 preset
Wallflower St.

In un secondo, a volte

Gocce di pioggia sul vetro dell’overground, naturalmente strapiena, delle 18.41.

Siamo schiacciati come sardine, gente che spinge per entrare o per uscire, impossibile muoversi. Faccio fatica a tenere gli occhi aperti: tra il corso di scrittura (che finalmente ho trovato e iniziato!), il lavoro e un po’ di svago con le ragazze …

Processed with VSCOcam with f2 preset
Wallflower St.

La ruota non smette mai di girare

Non c’è il mare a Londra. Una città perfetta, ma senza il mare.
Mi manca, il mare.

Se cresci in un posto dove il mare ce l’hai dietro l’angolo non averlo più si sente. Così abbiamo deciso di andare a Brighton con le ragazze questo weekend. Non è estate, è …

drinks-friends-glass-1920x1080
Wallflower St.

Brindando ai sogni

Ho lasciato il lavoro. Ci ho pensato parecchio prima, sono la nanny di queste piccole pesti da dieci mesi ormai. Non troppo tempo, è vero, ma abbastanza per affezionarsi. Perché ho deciso di lasciare? Voglio una casa tutta mia, con le ragazze, un giardino dove mettere fiori e una parete per attaccare fotografie.

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Ancora no

– Hai stampato i ticket vero Elena? –
– Si Amelia, sono qui, tieni! –

Cambia lo sfondo ma non cambiano le storie, non cambia la nostra. In un venerdì sera di inizio novembre decidiamo di partecipare a un evento organizzato da Apetime, un aperitivo all’italiana. Siamo di fronte all Hotel Baglioni in zona Kensington, …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Un volo a metà

Mi era già capitato. Partire e poi tornare intendo. Andare in Italia e tornare a Londra. Ma ogni ritorno è un volo nuovo, ogni ritorno è diverso. Questo è diverso.

Cammino vicino a San Paul Cathedral, sto raggiungendo le ragazze sulla terrazza al Madison. Ti sembra quasi di poterla toccare la cattedrale …

The Book Club
Wallflower St.

Pezzi di vita

Aeroporto di Gatwick. Sono con la famiglia per cui lavoro, ci siamo: il grande giorno è arrivato. Seduta al gate aspetto di imbarcarmi, tra le urla dei bambini e la madre chiaramente più nervosa del solito. Due mesi, non ce la posso fare.

Mi assento con la mente e mi viene da …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Il profumo di novità

Il profumo della pioggia d’estate. Quell’odore che si crea non appena le prime gocce toccano l’asfalto caldo, che rimane sugli alberi, che puoi respirare aprendo la finestra. Il profumo di novità.

Mi è sempre piaciuta quella leggera pioggerella estiva, che arriva quando meno te lo aspetti e porta con sé un po’ …

Glass_of_cold_mineral_water
Wallflower St.

Mezzo pieno o mezzo vuoto?

Luglio e le sue calde giornate, con il sole che tramonta tardi, donando l’illusione che il giorno quasi non finisca mai. Londra, le temperature che si aggirano intorno ai 28- 30 gradi (incredibile ma vero, non lo avrei mai detto!). I parchi che si riempiono di persone, così come i pub che spesso …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Tornare a casa

– Un brindisi! –
– A cosa? –
– Ma che ne so…noi brindiamo! –
– Lo so io, lo so io! Brindiamo a Margherita che finalmente è tornata fra noi! –

Il rumore di tanti bicchieri che si toccano, sorrisi, persone che parlano e ridono.
Siamo a Fulham, in questo ristorante italiano che …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

I primi pezzi di un puzzle chiamato Felicità

Sono ufficialmente una nanny. O meglio, sarò una nanny.

Una nanny live in per l’esattezza.

– Mamma ho trovato lavoro finalmente! –

– Che bella notizia! C’e la bimba al telefono, ha trovato lavoro! Dimmi amore, dimmi tutto –

– Farò la nanny …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

13a Wallflower Street – Ci può essere ancora Sole

Sai che finalmente mi sono iscritta a un corso d’inglese?
La scuola è in una zona centrale, Oxford Street, e si chiama Callan School. Sono 6 ore a settimana, divise in tre giorni diversi e possiamo scegliere noi quando andare.

Ho incontrato una ragazza lì, la prima persona che si è dimostrata amichevole …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Un tulipano sul davanzale

Un tulipano al profumo d’arancia, una bottiglietta di plastica come vaso, una tenda viola e una candela accesa.

Palazzi, tanti palazzi fuori dalla finestra, fuori dalla mia nuova finestra in una casa nuova.

Non riesco ancora a chiamarla casa mia. È una stanza, una tripla, in cui fortunatamente per ora ci …

Fotografia di Sara Giannitelli
Wallflower St.

Londra, raggio di sole

C’è tanta neve fuori, freddo, luci, rumori e tantissime persone. È tutto così strano per me, così nuovo, così diverso.

È notte ormai. Sono arrivata alla stazione di King’s Cross St. Pancras senza perdermi, grazie a un ragazzo francese che parlava italiano e che mi ha aiutata mentre ero in difficoltà a Liverpool street. È stato gentile, …

Fotografia di Sara Giannitelli
Magazine / Wallflower St.

Sono scappata, mi sto salvando

Non mi è mai piaciuto volare. Non mi piacciono nemmeno gli aeroporti, se è per questo, o le stazioni. O qualsiasi altro posto dove le persone piangono e si abbracciano, sembrano dirsi addio invece che arrivederci o a presto. Non mi piace la tristezza che è racchiusa nei baci pieni d’affetto e nostalgia. …

Processed with VSCOcam with g3 preset
Blogs / Wallflower St.

Che tempo farà a Londra?

Non so bene che ore sono quando lentamente apro gli occhi. Sono troppo emozionata, continuo a svegliarmi ad intervalli con poca distanza l’uno dall’altro. Una luce soffusa, un nuovo giorno che nasce, il cinguettio degli uccellini in mezzo a tutto questo silenzio. Sono ancora confusa mentre cerco di capire se sto ancora sognando …

Processed with VSCOcam with m5 preset
Blogs / Wallflower St.

13A Wallflower Street – Introduzione

Scappo.
Corro veloce, scappo, scappo da tutta una vita, da un sorriso, da una notte di luna piena, dalla paura, dai ricordi, da una scritta sul vetro appannato di una vecchia macchina usata, da un bicchiere di vino al tramonto, da una carezza, da una promessa. Scappo verso la libertà. Sorpassi azzardati, musica, lacrime …